YS VIII su PC? Rimandato a data da destinarsi

Immagine tratta dal video "Mysteries of the Isle" di Ys VIII: Lacrimosa of Dana

C’è poco da aggiungere al titolo della pagina: la versione PC di YS VIII è stata rimandata a data da destinarsi. Il tutto a poche ore dal lancio, cosa che unita ai 55 euro richiesti per il pre-ordine (la versione scatolata per PlayStation 4 costa 53,99 euro in questo momento su Amazon; quella PS Vita addirittura 39,99) sta facendo storcere il naso ai giocatori PC.

Il motivo ufficiale del ritardo è per “l’impegno nel migliorare la qualità dell’esperienza di gioco” – frase un po’ contorta che essenzialmente ammette che l’esperienza di gioco su PC al momento non era al pari a quella console. Bug? Pesantezza grafica? DRM implementati così così? Problemi con mouse/tastiera o pad vari?

“Ci scusiamo sentitamente con i nostri fan che attendevano con ansia l’uscita di YS VIII. Il nostro obiettivo consiste nel far sì che i fan possano divertirsi con un gioco di alta qualità. Stiamo mettendo dell’attenzione extra nello sviluppo della versione PC del gioco prendendoci un po’ di tempo per migliorare la qualità generale dell’esperienza.” – Questo quanto emerge dal post ufficiale su Steam da parte di NIS America.

Onnivoro di tecnologia, spera ancora che la passione porti risultati - con risultati ancora troppo altalenanti!

Questo sito utilizza XenWord.